Read Time:54 Second

L’aggio scritto finalmente / chistu libbro ‘e fattarielle: parlo ‘e Napule, d’ ‘a gente, / tutte storie piccerelle!

Dopo il grandissimo successo con Armaioli Napoletani, Francesco Colonnesi ritorna a pubblicare con la Giammarino Editore un altro libro molto particolare con uno sfondo importante Napoli!

Lo scrittore napoletano in questo suo nuovo volume trasforma le molte realtà vissute in pagine belle, in sogni: i “sogni della memoria”. Una narrazione che procede attraverso i ricordi di Bella, città lucana dove l’autore ha trascorso una parte della sua vita, e di Napoli, con il racconto di alcuni dei tanti personaggi, più o meno noti, incontrati negli anni, con una sezione dedicata ai viaggi in altre terre. Immancabile, divertente e stimolante la serie eterogenea di piccoli fatti, battute, aneddoti e curiosità che donano al testo un elemento di colore e di forte interesse territoriale e umano. Un volume di esperienze e ricordi, che Colonnesi definisce un nuovo inizio: “ricomincio da tre” ,come il film di Massimo Troisi! E il libro, come scrisse Ennio Flaiano, è l’unico oggetto inanimato che possa avere sogni.

Secondary Navigation

has been added to your cart

View Cart
X